Nero Bonsai

International Bonsai School

Nero Bonsai

L'arte del bonsai ai massimi livelli

Iscrizione Unione Bonsaisti Italiani (UBI)

Il nostro club “Brixia Italian Bonsai Club” è iscritto nelle liste UBI, ha potuto quindi partecipare ai concorsi nazionali come, ad esempio “Talento Italiano”

Maestri bonsai da tutto il mondo

Mauro Stemberger, Will Baddeley e tanti altri maestri collaborano con noi. Siamo un punto di riferimento nello scenario internazionale.

International Bonsai School

La migliore scuola per imparare tecniche base e avanzate confrontando più punti di vista con i maestri e progredire insieme

Eventi

Ecco un elenco degli eventi ai quali parteciperemo

Primo Workshop – Stagione 2023

Nero bonsai è lieto di presentare il 1° workshop con Mauro Stemberger per il 2023. Le iscrizioni sono aperte per...
Leggi di più "Primo Workshop – Stagione 2023"

Arcobonsai 2023

Anche quest'anno parteciperemo alla mostra Arcobonsai, una delle maggiori esposizioni dove poter ammirare bonsai di ogni genere nel nostro territorio....
Leggi di più "Arcobonsai 2023"

Corso Bonsai Avanzato

1° Corso avanzato con il maestro internazionale Mauro Stemberger Di seguito tutte le informazioni necessarie: Totale incontri: 4 Date del...
Leggi di più "Corso Bonsai Avanzato"

La Nostra Filosofia

“Il bonsai è una scultura lenta, la più lenta del mondo.

Giorno dopo giorno, anno dopo anno si svolge una
delicata lotta tra l’uomo, che ha in mente la sua idea di
come si dovrebbe sviluppare la sua opera e la pianta
che resiste per seguire la sua natura.

L’uomo tenta di sedurre… la pianta, illuminadola dove vuole
che cresca e lasciando in ombra le altre parti, cerca di forzarla con la
propria volontà, la pianta, da parte sua, si ribella, ostinatamente
decisa a restar padrona della propria vita.

Alla fine si realizza un compromesso tra l’uomo, che non avrà mai
una pianta esattamente come l’aveva immaginata, e la pianta stessa, che
sarà comunque molto diversa da come sarebbe stata
senza l’intervento dell’uomo.

Una scultura
lenta, quotidiana, fatta di attenzioni continue e costanti,
di piena dedizione alla propria opera…
con l’andar del tempo non si capisce più se
ad esser scolpita sia
la pianta o l’uomo.”

( John Yoshio Naka )