Placeholder

Pinus densiflora

Si tratta di una pianta molto longeva che ha dimostrato di poter vivere, coltivata come bonsai, per centinaia di anni.

Per molti appassionati ha costituito sicuramente il primo approccio all’arte bonsai.

Sono diversi gli stili indicati per i Pini: bunjin, eretto formale e informale, inclinato, semi-cascata e cascata; si adatta comunque anche ad altre forme, che però a volte possono apparire meno naturali.

Invecchiando, le peculiarità di questa pianta si accentuano: la corteccia fessurandosi, diventa sempre più interessante, la vegetazione si arricchisce definendo splendidi palchi, ecc.

Condividi su:

Informazioni aggiuntive

Sottocategorie

, ,

Specie

Stile