Placeholder

Lagerstroemia indica – Mirto crespo

Appartenente alla famiglia delle Lytraceae, la Lagerstroemia è un arbusto subtropicale a forma di albero, originario di Giappone, Corea, Cina e Australia.

Si tratta di una pianta ornamentale molto diffusa nel bacino del Mediterraneo e negli Stati Uniti del sud.

Motivo della sua popolarità è la generosa e spettacolare fioritura con sfumature dal bianco, al rosa e al lilla, che compare alla fine dell’estate.

Le foglie sono caduche e la sua corteccia è liscia e molto decorativa.

La Lagerstroemia indica è sicuramente la specie più rappresentativa di questo genere.

Condividi su:

Informazioni aggiuntive

Sottocategorie

, ,

Specie

Stile

Mantenimento

Posizione: all’esterno in posizione a mezzombra.

Concimazione: da aprile all’inizio di luglio; dalla fine di agosto ad ottobre.

Rinvaso:  ogni due anni, in primavera, prima della ripresa vegetativa.

Potatura: va effettuata la potatura dei rami nell’arco dell’intero anno; quando presenta 6 foglie, si riduce a 2. In autunno, dopo che è avvenuta la fioritura, potare drasticamente.

Annaffiatura: deve essere quotidiana dall’inizio della primavera all’autunno. Meno frequente durante la dormienza, controllando però periodicamente il terreno per non lasciarlo inaridire.

Osservazioni

La pianta si presenta spoglia d’inverno