Placeholder

Juniperus rigida – Ginepro ad aghi

Sicuramente nell’arte bonsai i Ginepri sono tra le piante maggiormente utilizzate.

Nel nostro Paese sono particolarmente diffusi poiché, grazie alla loro adattabilità alle più svariate condizioni, sono piante ideali per la coltivazione a bonsai.

Rispondono bene a tutte le tecniche, in modo particolare a quelle legate alla lavorazione della legna secca con le quali gli alberi assumono un carattere forte e suggestivo.

Condividi su:

Informazioni aggiuntive

Sottocategorie

, ,

Specie

Stile

Mantenimento

Esposizione: Le piante mature prediligono il pieno sole, i soggetti giovani vanno riparati dai raggi diretti; deve essere protetto dal gelo dell’inverno.

Annaffiatura: Abbondante tutto l’anno, lasciando ben asciugare il terreno tra una annaffiatura e l’altra.

Concimazione: Da aprile all’inizio di luglio; da fine agosto ad ottobre.

Rinvaso: Ogni 3-5 anni, in tarda primavera o alla fine dell’estate.