Placeholder

Crataegus cuneata – Biancospino giapponese

Il suo adeguatissimo nome volgare “Biancospino” racchiude in sé le due più evidenti caratteristiche di questa specie: la colorazione della fioritura e la spinosità.

Tra le specie più diffuse, oltre al nostro Crataegus monogyna, c’è quella giapponese denominata Crataegus cuneata che è molto simile alla monogyna ma, a differenza di quest’ultima, manifesta una fioritura di colore rosso: la sua veste appare particolarmente affascinante quando ricoperta di fiori rossi a petali doppi.

Condividi su:

Informazioni aggiuntive

Altezza con vaso (cm)
Lunghezza vaso (cm)

Sottocategorie

, ,

Specie

Stile

Osservazioni

La pianta si presenta spoglia d’inverno