Placeholder

Crassula

Con il suo generoso fogliame sempreverde e le sue gradevoli proporzioni miniaturizzate – le foglie soprattutto, nella coltivazione a bonsai, diventano molto piccole – la Crassula è una pianta decisamente apprezzabile come elemento di arredo all’interno di un appartamento.

È caratterizzata da un aspetto molto naturale e da una facilità di modellatura.

La specie più comunemente adottata nella coltivazione a bonsai è la Crassula arborescens, le cui foglie sono di un sorprendente verde giada.

Gli stili a cui maggiormente si adatta sono l’eretto, il doppio tronco e a tronco multiplo.

Condividi su:

Informazioni aggiuntive

Età (anni)
Altezza con vaso (cm)
Specie

Stile

Mantenimento

Esposizione:

 

Annaffiatura:

 

Concimazione:

 

Rinvaso: