Placeholder

Chaenomeles

Il Chaenomeles è un bonsai a foglia caduca originario della Cina e del Giappone.

E’ tra i bonsai a precoce fioritura primaverile, uno dei più belli e facili da coltivare.

I fiori -bianchi, rosa, arancio, o rossi- spuntano sui rami ancora spogli, formando delle allegre masse colorate che producono un contrasto di grande effetto sul legno nudo.

La fioritura, sempre piuttosto generosa, può dare origine a profumati frutti ornamentali che rendono la pianta molto gradevole anche in inverno.

Condividi su:

Informazioni aggiuntive

Sottocategorie

, , ,

Specie

Stile

,

Mantenimento

Esposizione: ama la luce e ha bisogno di una buona ventilazione. In estate si sceglierà una posizione a mezz’ombra, ma durante il resto dell’anno è preferibile in pieno sole. Proteggere dal gelo nei mesi più freddi.

Annaffiatura: abbondante in estate e scarsa in inverno, senza fare asciugare troppo il terreno tra un’annaffiatura e l’altra.

Concimazione: alla fine della fioritura, dopo la potatura, ogni 15-20 giorni; ogni 15 giorni fino ad ottobre, escludendo il periodo di luglio e agosto.

Rinvaso: ogni tre anni all’inizio della primavera o in autunno.

Osservazioni

La pianta si presenta spoglia d’inverno