Placeholder

Camellia japonica

Appare evidente che l’interesse bonsaistico rivolto a questa specie (Camellia) sia legato soprattutto alla sua spettacolare fioritura.

Vanno comunque considerate anche le altre importantissime caratteristiche che la Camellia possiede e che sono apprezzabili in un bonsai: la foglia piccola, la chioma folta e gli internodi corti.

La forma ridotta, inoltre, permette di apprezzare maggiormente il carattere e le peculiarità di ciascuna specie, rispetto a quelle in natura.

Gli stili a cui meglio si adatta sono: eretto formale, inclinato, cascata, due tronchi e ceppo comune, nelle dimensioni medie e grandi.

Condividi su:

Informazioni aggiuntive

Sottocategorie

,

Specie

Stile

Altezza con vaso (cm)
Diametro Vaso (cm)